SEARCH BY TAGS: 

RECENT POSTS: 

FOLLOW ME:

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • Instagram Clean Grey

Pasta vergine alcamese

La ricetta viene da varie fonti confrontate, tra cui Sicilia in bocca di Franca Colonna Romano.

E' tipica di Alcamo ,e trova la sua origine , come molte ricette di dolci, in un convento di monanche.

Lo stesso impasto viene usato per realizzare le cosiddette "Minni di virgini".

  • 500 g. di ricotta setacciata;

  • 250 g. di zucchero;

  • 125 g. di farina;

  • 2 uova M.

Fate sciogliere lo zucchero in poca acqua (poca!), versare la ricotta e aggiungere la farina; mescolare bene e poi, fuori dal fuoco, aggiungere le uova una alla volta. Lasciare raffreddare per due ore e poi dividere la pasta in due parti: foderare uno stampo con una metà di essa, stendendola con le dita, e farcire con crema di latte preparata con

  • 500 ml. di latte;

  • 100 g. di zucchero;

  • 50 g. di amido;

  • cioccolato fondente a pezzetti,

  • canditi d'arancia,

  • zuccata (le quantità le decidete voi... a piacere);

  • 1 cucchiaino di cannella in polvere.

Ricoprire con il resto dell'impasto e cuocere a 200 gradi per mezz'ora circa.

pasta vergine alcamo
minni di virgini

Altre info su: http://tonispastries.blogspot.it/2011/11/torta-di-pasta-vergine.html